Architetture degli Elaboratori

[Dati generali|Obiettivi formativi|Contenuti|Esercitazioni e laboratorio|Testi|Materiale didattico|ModalitÓ di esame]


Dati generali


Obiettivi formativi

Fornire allo studente le nozioni necessarie alla comprensione delle architetture, del funzionamento degli elaboratori e della programmazione assembly.


Contenuti


Esercitazioni e laboratorio


Testi consigliati


Materiale didattico

 

 



ModalitÓ di esame

Per sostenere l'esame Ŕ NECESSARIO:

  1. Iscriversi elettronicamente all'appello utilizzando il AlmaEsami
  2. Consegnare elettronicamente gli elaborati assegnati dal docente durante il corso (scarica testo e scheletro elaborati). Per la consegna degli elaborati utilizzare questo link. ATTENZIONE: il funzionamento degli elaborati verrÓ verificato elettronicamente. Un controllo automatico sarÓ inoltre effettuato per verificare che non esistano elaborati identici o troppo somiglianti. Gli elaborati devono essere consegnati entro il giorno precedente la prova scritta che si intende sostenere. Gli elaborati rimangono validi fino al termine dell'anno accademico corrente.Gli elaborati, consegnati con successo (tutti e 3 OK), permettono di sostenere gli appelli d'esame dell'a.a. corrente e di quello immediatamente successivo.
  3. Prova scritta: Verte su tutti gli argomenti del corso. Consiste di due parti; la prima Ŕ composta da una serie di esercizi su Assembler, Algebra di Boole, Rappresentazione dell'Informazione, Circuiti digitali, ecc.; la seconda parte contiene una serie di domande sulla teoria.
  4. Ulteriore prova orale (opzionale, a discrezione del docente): Verte su tutti gli argomenti del corso e pu˛ includere domande specifiche sull'elaborato presentato.

Risultati delle prove scritte